Studio Consulenze, VENDITE e LOCAZIONI Immobiliari

COMPENSI PROVVIGIONALI personalizzati, per l'Acquisto, la Locazione e la Vendita, variabili in rapporto al valore dell'immobile.

VALUTAZIONE GRATUITA del vostro Immobile.

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA E LOCAZIONE IMMOBILIARE IN ESCLUSIVA, con provvigione agevolata in rapporto alla durata dell'Incarico e Penale personalizzata al valore dell'immobile.

PROMOZIONE IMMOBILIARE adeguata.

ASSISTENZA PROFESSIONALE (trentennale), per l'Acquirente e il Venditore sino l'Atto Notarile di Vendita, per il Locatore e il Conduttore sino il Contratto di Locazione.

NESSUNA PROVVIGIONE O RIMBORSO SPESE DOVUTO all'Agente Immobiliare, dopo la scadenza dell'Incarico di Vendita o Locazione in Esclusiva, in caso di mancata conclusione dell'affare.

 








Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine







Agente Rilevatore Prezzi degli Immobili sulla Piazza di Milano e Provincia (Settore Ovest).







 

REGISTRAZIONE TELEMATICA DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE

La Legge 26 Aprile 2012 n. 44, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 99 del 28 aprile 2012 ed entrata in vigore il 29 aprile 2012, ha convertito il Decreto Legge n. 16 del 2 marzo 2012, modificando le disposizioni in materia di registrazione telematica dei Contratti di Locazione, la cui norma di riferimento è l'Art. 5 del Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2001 n. 404. In sintesi, sono tenuti ad adottare la procedura di registrazione telematica gli Agenti di Affari in Mediazione iscritti nella sezione degli agenti immobiliari del ruolo di cui all'articolo 2 della legge 3 febbraio 1989, n. 39 e i soggetti in possesso di almeno dieci (prima cento) unità immobiliari, direttamente oppure tramite i soggetti delegati o gli incaricati della trasmissione. La Castiglioni Immobiliare è in grado di fornire un servizio di Registrazione Telematica del Contratto di Locazione, a chi lo richiede e a coloro che conferiscono un Incarico di Locazione Immobiliare diretto al fine di trovare un Conduttore per l'unità immobiliare da locare .

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

NUOVE REGOLE PER LA COMPRAVENDITA (L. 122/2010):

dal 01 Luglio 2010 è entrata in vigore la nuova disposizione contenuta nel D.L. 78/2010. La norma obbliga il Notaio, prima della stipula degli Atti, di individuare gli intestatari catastali e di vericare la loro conformità con le risultanze dei registri immobiliari. Ove gli atti in questione non contengano l'identificazione catastale, il riferimento delle planimetrie depositate in catasto e la dichiarazione di conformità (o attestazione del Tecnico) l'Atto Notarile sarà nullo e quindi non produrra i propri effetti. Di fatto il Notaio non stipulerà l'Atto Notarile onde evitare, oltre agli effetti della nullità tra le parti, anche gravi sanzioni disciplinari nei suoi confronti.

 Se il vostro Immobile non corrisponde alla Planimetria Catastale:

per poter Rogitare la Compravendita occorre che l'Agente Immobiliare, prima di prendere un Incarico di Vendita, verifichi i dati Catastali e la conformità dello stato di fatto dell'immobile con la Planimetria Catastale. Pertanto, nel caso in cui l'immobile si trova in situazione di fatto che non corrisponda esattamente a quanto risulta nella Planimetria Catastale, bisogna procedere, se è possibile, alla preventiva "regolarizzazione" della Planimetria Catastale, conformandola allo stato di fatto attuale dell'immobile (fatta salva la normativa vigente in materia catastale e quindi consentire di evitare l'obbligo di aggiornamento per le modifiche minime e lievi difformità tra stato di fatto e Documentazione Catastale). Inoltre è previsto che la Dichiarazione di Conformità sia sostituibile da un Tecnico abilitato. 


Certificato Energetico obbligatorio nelle Compravendite  e  Locazioni:

il 29 Marzo 2011 è entrato in vigore il Dlgs. 3 Marzo 2011  n. 28, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 71 del 28.03.2011. La Regione Lombardia ha deliberato in merito alle Certificazioni Energetiche e pertanto in Lombardia vale la rispettiva Legge Regionale. Per cui, è prevista per Legge Regionale l'obbligatorietà della consegna da parte del Venditore o del Locatore, del Certificato APE ( Attestato di Prestazione Energetica), al Notaio all'Atto Notarile di Vendita o al Conduttore alla firma del Contratto di Locazione.


Dal 1 Ottobre 2015 il nuovo APE.


Annunci immobiliari con riferimento alla Classe Energetica:

a partire dal 01 Gennaio 2012 , tutti gli Annunci Commerciali di vendita e locazione degli immobili, debbono riportare obbligatoriamente la Classe Energetica e l'indice di prestazione energetica contenuto nell'APE (Attestato di Prestazione Energetica).

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

MUTUO:

disponiamo Appartamenti di Nuova Costruzione (in pronta consegna), con possibilità di accollo MUTUO (di circa 20anni) A TASSO VARIABILE (circa 75/80% del valore dell'immobile), con spread del 2,00% + Euribor 6 mesi (salvo approvazione dell'Istituto Bancario).


Euribor:  1 mese -0,38% - 3 mesi -0,33% - 6 mesi -0,27%


EURIBOR (per Mutui a tasso variabile).  

EURIRS (per  Mutui  a  tasso  fisso).


Eurirs: 10 anni 0,95% - 15 anni 1,29% - 20 anni 1,44% - 25 anni 1,48% - 30 anni 1,50%


Euribor ed Eurirs aggiornati al 01 Giugno 2018